Assemblea del 5 novembre 2022

A NOI PIACE FARE LE COSE PER BENE E CON L’AIUTO DI TANTI POSSIAMO FARLE ANCORA MEGLIO.

ASSEMBLEA DEL 05 NOVEMBRE 2022

Grazie per essere intervenuti. Un cordiale saluto a tutti e alle autorità presenti.

Come premessa mi piace, come sempre, ricordare lo scopo e le finalità DELL’ASSOCIAZIONE indicate all’art. 3 del nostro statuto a cui facciamo riferimento per tutte le nostre attività.

L’Associazione di propone di contribuire allo sviluppo culturale del nostro territorio e di trasmettere alle generazioni più giovani il lascito delle generazioni passate. Pertanto si impegna a promuovere:

  • Attività di informazione, di formazione e di divulgazione sulle trasformazioni economiche, sociali, istituzionali, culturali più rilevanti del tempo presente e dei territori, organizzando conferenze, corsi, convegni, manifestazioni e utilizzando i più moderni strumenti dei mass-media;
  • Forme di collaborazione e coordinamento con altri circoli culturali, enti e istituzioni scolastiche del nostro territorio, del nostro Paese e dell’Europa.”

Lo scopo dell’assemblea convocata in questo periodo è quello di fare un bilancio non tanto economico quanto delle attività svolte e in programma da qui al luglio del 2023. Avere per tempo un programma definito ci consente di avvicinare gli Enti e le aziende che ci sostengono prima che siano approvati i loro bilanci di previsione. Conoscere quindi per tempo chi ci sostiene e quali argomenti sviluppare

In quest’ultimo anno ci siamo concentrati organizzando sostanzialmente due ordini di attività: quella “ORDINARIA” rivolta a sviluppare tematiche importanti e d’attualità con cadenza mediamente mensile e il festival INCONTRIAMOCI SUL SERIO – MAPPE PER IL FUTURO che si è svolto dal 07 al 10 luglio 2022.  Fortunatamente la situazione pandemica, tenuta sotto controllo e le condizioni meteo eccezionali, ci hanno consentito di svolgere l’intero programma in presenza e in prevalenza all’aperto.

Il festival ci ha in un certo senso costretti a immaginare nuove forme di finanziamento attraverso anche alla partecipazione a bandi indetti da vari Enti. Partecipare a questi concorsi significa dedicare molto tempo a seguire tutte le procedure richieste e mettere in campo quelle capacità necessarie per costruire degli eventi che siano coerenti con gli obbiettivi che i bandi si pongono. Oppure individuare servizi a noi utili e necessari trovando il modo di ottenerli senza caricarci dei costi relativi. Tutte operazioni queste che, seppure impegnative, ci hanno offerto delle eccezionali opportunità di entrare in contatto con realtà economiche e organizzazioni di volontari che diversamente non avremmo avuto modo di conoscere. Siamo venuti a contatto con Regione Lombardia, con la Fondazione della Comunità Bergamasca, che hanno condiviso e apprezzato la proposta finanziandola con un contributo di €. 3000 ciascuno, con la Fondazione degli Istituti Educativi, con il sistema bibliotecario, con le scuole dell’infanzia, con l’Istituto Fantoni, con il gruppo contatto e così via. Queste opportunità consentono al Testimone di costruire una rete di relazioni importanti per sviluppare la nostra missione indipendentemente dalle persone che ne fanno parte.

Sviluppando l’attività ordinaria abbiamo parlato di:

  • LIBERTÀ con il prof. Nando Pagnoncelli sviluppando un tema a quell’epoca di grande attualità: DATI E PENSIERI SULLA LIBERTÀ DI VACINAZIONE, GREEN PASS, CANNABIS, EUTANASIA ECC.
  • GEOPOLITICA con il dott. Danilo Taino giornalista del CORRIERE DELLA SERA che ci ha parlato di USA E CINA: DALLA GUERRA ECONOMICA ALLA GUERRA POLITICA. Oggi con la guerra sul campo in Ucraina, invasa dalla Federazione Russa, quel tema sembra essere superato e stravolto da un’eternità.
  • EDUCAZIONE con il prof. Remo Morzenti Pellegrini Rettore Emerito di UNIBG che ci ha illustrato una sua ricerca su LE NUOVE SFIDE EDUCATIVE E FORMATIVE NELLA SOCIETÀ DELLA CONOSCENZA
  • BIOETICA tema sviluppato in tre incontri che ha visto la partecipazione:
    • del prof. Vincenzo Servillo docente dell’Istituto Fantoni che ci ha INTRODOTTO ALLA BIOETICA,
    • del dott. Vincenzo Bonito che ha sviluppato il tema DAL CONSENSO INFORMATO ALLA PIANIFICAZIONE DELLE CURE e
    • del prof. Massimo Reichlin che ci ha parlato di ETICA DEL POTENZIAMENTO UMANO
  • BLOCKCHAIN con l’ing. Lorenzo Giudici che ci ha spiegato le potenzialità e i rischi di un sistema di sicurezza che rivoluzionerà l’economia e le nostre vite
  • CLIMA con Ferdinando Cotugno, editorialista del quotidiano DOMANI, e con Giovanni Mori rappresentante dei FRIDAYS FOR FUTURE
  • SCELTE CONSAPEVOLI promuovendo un incontro informativo sui quesiti referendari che ha visto la partecipazione del prof. Luigi Cornacchia, Ordinario di Diritto Penale di UNIBG, di Paolo Maestroni, avvocato penalista referente formazione permanente della Camera Penale di Bergamo e Carlo Cofini referente della Commissione Carcere della Camera Penale di Bergamo.

Dal 07 al 10 luglio abbiamo organizzato la seconda edizione del festival INCONTRIAMOCI SUL SERIO – MAPPE PER IL FUTURO, l’evento più impegnativo ed importante dell’anno.

Il festival è cresciuto molto rispetto all’anno scorso, si è sviluppato su 4 giorni, ha coinvolto 10 Comuni dell’altopiano, ha visto la partecipazione di 50 tra relatori e protagonisti di eventi e ha registrato circa 2000 presenze distribuite nelle varie località.

Ha riscontrato il favore e la condivisione del pubblico e di diversi Enti, che ci hanno sostenuto con contributi sia economici che con forniture di servizi consentendoci di realizzare in modo soddisfacente l’intero programma.

A tutti coloro che in qualche modo ci hanno sostenuto va la nostra più sincera gratitudine perché senza di loro non saremmo riusciti a fare nulla. Inoltre la disponibilità gratuita di numerosi protagonisti ci ha consentito un discreto risparmio e di chiudere un bilancio del festival, dopo aver pagato tutti i fornitori, in leggero attivo.

L’industria SCAME, oltre ad ospitare presso la loro sede una tavola rotonda su ENERGIA SOSTENIBILE – DALLA PRODUZIONE ALL’UTILIZZO, ha sostenuto l’intero onere dell’agenzia di comunicazione PEO di Bergamo che ci ha supportato sia per la parte grafica che per la realizzazione del sito incontriamicisulserio.it all’interno del quale trovate tutte le registrazioni degli eventi e varie altre informazioni. Strumento che ci consentirà in futuro di continuare ad utilizzarlo come mezzo di comunicazione per inserire tutte le informazioni delle prossime edizioni.

Speriamo che gli stimoli sollecitati da INCONTRIAMOCISULSERIO con lo sguardo al mondo GLO-BALE, senza però trascurare il mondo LO-CALE in cui viviamo, ci abbiano dato un significativo aiuto per affrontare con determinazione il futuro.

L’attività futura, come ormai di consueto, prevede l’organizzazione:

  • Di una serie di incontri pubblici a cadenza mediamente mensile su temi d’attualità che Daniela di seguito illustrerà più in dettagliato
  • Del festival INCONTRIAMOCI SUL SERIO che si svolgerà nei comuni dell’altopiano dal 06 al 09 luglio 2023, il cui tema di fondo o filo rouge sarà RESPONSABILITA’. Sonia ne parlerà di seguito in modo più approfondito.

Tutti gli eventi verranno videoregistrati e pubblicati sul nostro sito:
https://incontriamocisulserio.it
; https://associazioneiltestimone.com

Come potete notare l’entità del lavoro sia concettuale che manuale è tanto, distribuito lungo tutto l’arco dell’anno ma con un picco di maggiore concentrazione nel periodo del festival, perciò rivolgo un invito a impegnarci a contattare persone che condividono il nostro progetto e che siano disponibili ad aiutarci.

A NOI PIACE FARE LE COSE PER BENE E CON L’AIUTO DI TANTI POSSIAMO FARLE ANCORA MEGLIO.

PARRE 05 NOVEMBRE 2022

GIANNI FACCHINI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...